Cagliari. Sbarcati 854 migranti, 300 vanno nella penisola

0 0
Read Time:49 Second

Intorno alle le 16 di ieri 13 dicembre, al molo Ichnusa del porto di Cagliari su una nave della guardia costiera, sono arrivati 854 profughi. Un’altra nave della disperazione e della speranza con a bordo migranti e corpi senza vita, sei donne che durante la traversata sui barconi della morte non ce l’hanno fatta.
Sono stati soccorsi al largo delle coste libiche nei giorni scorsi, un volta al porto le operazioni si susseguono identiche come sempre, sbarcano prima i corpi senza vita delle sei migranti, (portati all’Istituto di Medicina legale per le autopsie), feriti, donne, bambini e uomini. 400 migranti raggiungeranno i centri di accoglienza sparsi nell’isola, altri 454 dormiranno all’interno del terminal crociere. Oggi 150  saranno trasferiti nelle strutture sarde mentre altri 300 partiranno con due traghetti da Olbia e Porto Torres per Civitavecchia e Genova. Le operazioni di sbarco sono terminate introno alle 5 di questa mattina e ora si procede all’identificazione. Sono stati identificati due scafisti posti in stato di fermo.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: