Confindustria Sardegna Meridionale – Gruppo Giovani Imprenditori: Filippo Concas nuovo presidente

0 0
Read Time:1 Minute, 10 Second

L’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori della Confindustria Sardegna Meridionale ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per il biennio 2022-2024.

L’assemblea dei votanti ha eletto all’unanimità come nuovo presidente del gruppo Filippo Luigi Concas, che succede ad Alessandra Argiolas, in carica dal 2016. Concas, nato a Cagliari nel 1995, dal 2017 fa parte del Consiglio di Amministrazione della Vinci & Campagna s.p.a, azienda d’eccellenza nel settore dei trasporti e della logistica. Nel 2018 ha fondato Laycon, impresa che opera nel settore del Marketing integrato, web design, advertising e creatività.

Il nuovo Presidente ha sottolineato il ruolo centrale del Gruppo Giovani Imprenditori all’interno dell’Associazione e della società nel promuovere l’innovazione dei valori imprenditoriali.

Tra gli obiettivi del suo programma quello di continuare ad accrescere il coinvolgimento della base associativa rinvigorendo il confronto con i soggetti protagonisti della realtà locale e con i colleghi imprenditori delle altre realtà territoriali di Confindustria. Altrettanto importante la rinnovata attenzione alla promozione della cultura d’impresa nel mondo della Scuola e dell’Università.

L’Assemblea del Gruppo ha, inoltre, eletto i membri del Consiglio Direttivo che affiancheranno il neopresidente nel prossimo biennio. Accedono alla carica di Consigliere Marco Aresu del Caseificio Aresu, Michela Cellino e Matteo Cellino della S.T.I.P.A.R e Davide Rossetti della Micro. Il Consiglio neoeletto ha nominato Marco Aresu Vicepresidente del gruppo.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: