Consiglio regionale.Tensione in aula, effetto dopo elezioni

Atmosfera tesa in Consiglio regionale. Per la seconda volta in due ore è mancato il numero legale e il presidente dell’Assemblea Gianfranco Ganau ha dovuto sospendere i lavori per mezz’ora.

Come riporta La Nuova Sardegna, l’Aula dovrebbe discutere gli articoli del disegno di legge sugli Appalti approdato prima delle elezioni del 4 marzo che hanno registrato, anche in Sardegna, una sconfitta durissima per il centrosinistra e per il Pd in particolare.

Far mancare il numero legale potrebbe essere un segnale che i consiglieri mandano al presidente della Giunta, Francesco Pigliaru, per affrontare in modo diverso il risultato elettorale. Nelle ore post voto, infatti, non sono mancate richieste di azzeramento dell’Esecutivo.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *