Miserabili incendiari seriali colpiscono ancora. Emergenza auto distrutte dal fuoco nell'hinterland cagliaritano

0 0
Read Time:1 Minute, 4 Second

Nell’hinterland cagliaritano cinque veicoli sono andati distrutti dalle fiamme, sulle cui dolosità ancora una volta ci sono pochi dubbi. Gli incendiari stavolta hanno colpito Quartu Sant’Elena e Maracalagonis . Il primo episodio è accaduto a Quartu dove intorno alle due di notte in Via Genova sono andate a fuoco due auto e un fuoristrada. A Mara inevce è stata icendiata un’auto e un autospurgo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine.
Mara, Quartu Cagliari, Soleminis, l’elenco è lungo delle località toccate dai raid incendiari. Non sappiamo a chi tocca la prossima volta ma abbiamo la certezza che un auto distrutta comporta molti problemi, in periodo di crisi come quello che stiamo vivendo oggi. Auto utilizzate per recarsi a lavoro, quel lavoro che con fatica ti aiuta a pagare la rata dell’auto che non c è più. Cosa ci sarà nella testa di chi incendia le auto parcheggiate è un mistero. Inutile scomodare i sociologi per delle persone che non hanno nulla di reale da rivendicare se non il piacere di creare panico e paura in dei semplici cittadini lavoratori che vanno a dormire con l’auto parcheggiata sotto casa e non sanno se l’indomani ritroveranno invece una carcassa fumante.
Teppisti? Vandali? Matti? Per ora sono solo miserabili distruttori seriali.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: