Miss Italia 2016 ha scelto le 40 finaliste

0 0
Read Time:2 Minute, 20 Second

Terminati i lavori della giuria tecnica del concorso di bellezza organizzato da Patrizia Mirigliani: sono state scelte le quaranta ragazze che si contenderanno la corona e titolo di “più bella d’Italia“, durante il galà in onda su La7 sabato 10 settembre, condotto quest’anno da Francesco Facchinetti.
Alcune curiosità sulle 40 bellezze:
SUDDIVISIONE PER REGIONE
Campania: 4
Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Puglia, Calabria, Sicilia: 3
Lombardia, Toscana, Umbria, Lazio, Basilicata, Sardegna: 2
Trentino Alto Adige, Friuli, Veneto, Marche, Abruzzo, Molise: 1

 STUDIO
27 ragazze sono diplomate, 7 sono diplomande.

3 sono laureate, 3 laureande.

4 miss hanno praticato sport a livello agonistico, altre due sono impegnate a livello amatoriale in più discipline (Nicole Mantovan, di Arenzano, pratica atletica, pallavolo, nuoto, ginnastica artistica, sci e danza).

6 ragazze sognano di lavorare nel mondo della moda e, tra loro, c’è anche chi ha già intrapreso la professione da 10 anni (Simona Tanzi, di Matera).

6 concorrenti vorrebbero diventare attrici e qualcuna ha già frequentato corsi di recitazione.

2 sognano la carriera di presentatrice/conduttrice televisiva e hanno già fatto esperienza nelle emittenti televisive della loro città (la veneta Silvia Lavarini e l’emiliana Alessia Consolini).

FAMIGLIA E LAVORO
Quasi tutte vivono in famiglia. In molte lavorano per pagarsi gli studi o per garantirsi una certa indipendenza.

Molte amano i bambini e vorrebbero una famiglia, ma la maggior parte pensa alla carriera. Due sono madri: Guendalina Bianchetti, 27 anni, ha un bimbo di un anno e mezzo; Miss Roma Nadia Nefzi, 21 anni, sposata, ha un figlio di tre anni.

Una è figlia di un ufficiale di Marina, un’altra di un comandante di traghetti, un’altra ancora di un poliziotto. E c’è anche una concorrente che vorrebbe entrare in Polizia (Miss Campania, Giuseppina Sorrentino)…

 CURVY
Tre sono curvy, termine coniato per identificare le ragazze dalle forme più generose. Arrivano da Liguria, Campania e Calabria e sono, rispettivamente, Fabiana Pastorino, Paola Torrente e Gaia Parise.

 RAGAZZE CON ORIGINI STRANIERE
Sono 4: una ha il padre somalo, imprenditore in Italia; un’altra ha antenati americani (bisnonni); la terza ha una nonna austriaca e un nonno della ex Jugoslavia; la quarta ha genitori albanesi, anche se è nata in Italia.

OCCHI E CAPELLI
24 miss hanno i capelli castani, 13 biondi nelle varie gradazioni, una sola li ha neri e due li hanno rossi.
27 hanno occhi castani; 8 hanno occhi verdi e 4 azzurri, soltanto una ha gli occhi neri.

ALTRE CURIOSITÀ
L’età media delle partecipanti è 20 anni. La più grande ha 27 anni (Guendalina Bianchetti, Umbria), ben dodici hanno 18 anni.

La più alta è 1,84 m. (Miss Curvy Liguria), mentre la più bassa 1,66 (Miss Sardegna).

Sei ragazze si dichiarano “timide” e “sensibili” e per tutte Miss Italia rappresenta un’occasione per superare tale condizione.

missitalia905-675x905

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: