Oliena. 70% di acqua dispersa nelle condotte colabrodo

0 0
Read Time:1 Minute, 2 Second

Il paese alle pendici del Monte Corrasi aveva il poco invidiabile record regionale di avere circa il 70 per cento di acqua dispersa nelle condotte colabrodo della la vecchia rete comunale. Abbanoa ha deciso di partire da Oliena, d’intesa con l’amministrazione e la Hitachi, azienda vincitrice del bando per eseguire le verifiche nel sistema idrico del paese,  e portare avanti  un progetto innovativo che consente la riduzione delle perdite d’acqua nelle condotte. Per diversi mesi sono stati passati al setaccio i 38 chilometri di rete idrica del paese con particolari apparecchiature che hanno consentito di individuare le criticità e ridurre drasticamente le perdite. Terminata la fase di rilevazione, i tecnici hanno individuato i punti della rete dove installare particolari valvole regolatrici di pressione nei punti strategici della rete, eseguire riparazioni e sostituzioni di interi tratti di condotte.
I primi risultati sono stati presentati in Municipio dal sindaco Martino Salis, l’amministratore unico di Abbanoa Alessandro Ramazzotti, il direttore generale Sandro Murtas e gli esperti della Hitachi, società leader nel settore delle automazioni e delle innovazioni tecnologiche. Ora l’intera rete idrica a Oliena, è coperta da un sistema innovativo di misura e gestione del servizio che garantisce una notevole efficienza e risparmio di preziosa risorsa idrica.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: