Playoff scudetto: spettacolare Dinamo vince a Sassari gara 6

0 0
Read Time:2 Minute, 2 Second

Magica Dinamo, vince di forza a Sassari gara 6, contro la Umana Venezia con il punteggio di 87-77, riacciuffando il 3-3 nella finale scudetto.

Dopo sei partite la Dinamo Sassari è ancora lì, in corsa per l’ambito trofeo: doveva essere un match ball per Venezia ed invece la Dinamo l’ha annullato, sovvertendo i pronostici e dimostrandosi più viva che mai, con una forza agonistica incredibile che oggi è esplosa, in un finale di gara davvero travolgente.

A pensarci bene, oggi, è come se vi siano state due partite in una: il primo tempo con i due quarti iniziali di marca decisamente veneziana, con la squadra isolana contratta, imprecisa dall’arco, sempre ad inseguire; poi dal riposo lungo ed iniziato il terzo quarto, la svolta decisiva: un’altra partita, un’altra Dinamo, una trasformazione totale come rendimento complessivo di gioco, ai rimbalzi ed al tiro pesante, che fino a quel momento era stata una chimera, con il punteggio che è arrivato anche ad un parziale di +16.

Questa è la vera Dinamo: una squadra mai doma, che ha prodotto belle giocate, cercando sempre soluzioni in penetrazione che hanno caricato di falli gli avversari.

Mattatori della serata, Jack Cooley autore 26 punti e Rashawn Thomas, 18 punti. Commento a parte e doveroso, per il vero match winner della gara, il play Marco Spissu sardo e di Sassari, che la maglia della Dinamo ce l’ha cucita addosso e che ha letteralmente trascinato la squadra alla vittoria: una carriera in prima squadra, iniziata giovanissimo a 16 anni, che lo ha visto crescere fino ad essere considerato oggi, il miglior regista di questo campionato.

Ma la partita odierna passerà alla storia anche per un’altra immagine che gli appassionati non si scorderanno facilmente; è la più bella schiacciata di questi playoff scudetto – con il volo stratosferico di Tyrus McGee (1,88 m.) in faccia ai 2,08 di altezza di Mitchell Watt – che sarà ricordata come una delle più spettacolari giocate dell’anno.

https://video-it.eurosport.com/basket/tyrus-mcgee-vola-e-schiaccia-in-testa-a-watt.-e-la-giocata-dell-anno_vid1213358/video.shtml

E adesso tra 48 ore ci sarà un’irrepetibile gara 7, al pala Taliercio con in palio lo Scudetto 2019, dove ci si giocherà il tutto e per tutto.

Appuntamento allora con il grande basket, per sabato 22 giugno ore 20:45: ultimo definitivo round tra Dinamo Sassari e Reyer Venezia.

Alberto Porcu Zanda

 

 

 

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: