Prosegue il cammino per la Rete europea delle Giostre all’anello

0 0
Read Time:53 Second

Prosegue il cammino per la costituzione della Rete europea delle Giostre all’Anello, che vede l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Oristano e la Fondazione Oristano, quali ispiratori e promotori dell’importante progetto.

Dopo il riconoscimento dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna, che ha deciso di supportare la proposta della Fondazione finalizzata a promuovere, curare e diffondere iniziative sulle giostre all’anello e sui territori in cui esse si svolgono, ora arriva un altro importante riconoscimento che rende sempre più concreto il progetto.

Nei giorni scorsi si è svolto un importante incontro tra una delegazione della Società cavalleresca dell’Alka e della Città di Sinj e il Presidente della Repubblica croata Zoran Milanović, al quale è stata tra l’altro presentata l’iniziativa della Rete europea delle Giostre all’Anello, riscuotendo il suo interesse e la volontà di supportare questo importante progetto. Sostegno che sarà garantito anche dalla Regione spalatino-dalmata.

Oltre a Oristano e Sinj, al momento hanno aderito al progetto, Barban (Croazia), Sulmona (Italia), Zante (Grecia) e Osilo (Sardegna).

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: