Spettacolo, Ella Amstrong & Gospel Italian Singer: atmosfera natalizia al Teatro Doglio

0 0
Read Time:1 Minute, 10 Second

Atmosfera natalizia ieri sera al Teatro Doglio. Nello spazio di via Logudoro la suadente voce di Ella Amstrong, accompagnata dal gruppo Gospel Italian Singers punta dritto al cuore dei presenti.

La cantante torna in Italia dopo quasi venti anni di lontananza ma il tempo non sembra passato. La sua voce, decisa e pregevole, con acuti eccelsi da grande star, fa il paio con un volto che comunica emozioni.

Per Francesco Finizio, direttore del Gospel Italian Singer, trovare la chiave di volta non è difficile. A lui il compito di sincornizzare la bravura dell’artista straniera con quella dei nove componenti italiani (tre uomini e sei donne) che si esibiscono da solisti o coralmente.

Con loro, ci sono i tre musicisti Francesco Latorre, Silvano Finizio e Vittorio Barbaro e così, fra inni tradizionali e moderni, il concerto assume una forte connotazione spirituale, in perfetta linea con l’antica tradizione del gospel.

Ci sono brani ispirati alla Bibbia come “Joyful” e “I Love the Lord” e ci sono quelli tratti dalla pellicola Sister Act come “I Will Follow Him”e “Joyfull, Joyfull”. E c’è spazio pure per omaggiare Michael Jackson con “Man In The Mirror”.

Se a ciò si aggiunge la maestria di Ella Amstrong, richiamata sul palco per un bis, nel coinvolgere il pubblico per cantare “Hey Man, Hallelujah” , “Go Down Moses” e “Happy Day”, il risultato finale è un concerto che lascia sicuramente traccia.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: