Tragedia sulla nave a Messina, tre morti

0 0
Read Time:53 Second

Sono tre le vittime e due i feriti, uno dei quali in gravi condizioni, della tragedia  avvenuta a Messina all’interno del traghetto Sansovino, della Caronte & Tourist Isole Minori, in cui erano in corso dei lavori di manutenzione. Questi i nomi delle vittime: Gaetano D’Ambra, secondo ufficiale di coperta, originario di Lipari; Cristian Micalizzi, primo ufficiale, originario di Messina; Santo Parisi, operaio di Terrasini.
Al momento della tragedia era in corso l’ispezione di una cisterna e gli operai sarebbero stati colti da asfissia. Gli addetti stavano eseguendo lavori di pulizia nei serbatoi del carburante, quando hanno accusato dei malori e sono precipitati all’interno della cisterna; sono stati recuperati da diverse squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto e trasportati al policlinico. La Procura ha aperto un’inchiesta. La ‘Caronte & Tourist Isole Minori’, che esprime “vicinanza alle famiglie delle persone coinvolte nell’incidente”, assicura “massima collaborazione” agli inquirenti “affinché si chiarisca la dinamica dei fatti”. L’azienda, inoltre, ha dato vita a una commissione interna d’inchiesta con l’obiettivo di fare luce sull’accaduto “nel più breve tempo possibile tempo”.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: