VedoGreen: Clhub, venture incubator internazionale, entra nel network per la finanza e le aziende green

0 0
Read Time:4 Minute, 47 Second

Clhub, venture incubator internazionale con focus sui settori Clean, Agri, IoT e Digital, entra nel network VedoGreen, la società del Gruppo IR Top, Partner Equity Markets di Borsa Italiana – LSE Group, specializzata nella finanza per le aziende green.

Anna Lambiase, Fondatore e Amministratore Delegato di VedoGreen: “Con Clhub il nostro network si arricchisce di una realtà che si distingue in Italia nel sostenere l’innovazione con investimenti seed anche nel settore green, dove la tecnologia italiana è all’avanguardia e fortemente richiesta a livello internazionale. Con VedoGreen la Società potrà accrescere la propria visibilità presso gli investitori istituzionali nazionali ed esteri ed entrare in contatto con altre realtà imprenditoriali italiane di eccellenza.”

Giovanni Sanna, Presidente e Riccardo Sanna, Amministratore Delegato di Clhub: “Vediamo come un grande privilegio l’ingresso di Clhub nel network VedoGreen, che aumenta le nostre intenzioni di posizionamento strategico nel settore green da parte della società. Riteniamo fondamentale agire secondo i principi della sostenibilità e supportare l’innovazione green italiana, come abbiamo già peraltro iniziato a fare, e il nostro portafoglio ne è in questo senso una chiara rappresentazione. Vorremmo infatti continuare l’azione verso il green e le startup che abbiano come mission i valori della salvaguardia e tutela dell’ambiente.”

Fondato nel 2015 da Giovanni e Riccardo Sanna, Clhub ha sedi a Capoterra (Cagliari) e Santa Monica (California, USA) e uffici a Milano. È specializzato nella creazione, incubazione, investimento seed e accelerazione di startup con business model chiaro, scalabile e sostenibile. I programmi di incubazione includono servizi di mentorship, consulenza amministrativa, networking, internazionalizzazione, servizi finanziari, marketing, design e sviluppo web. È ideatore del format “Startup Battle”, dove le startup selezionate si sfidano davanti a una giuria di esperti, nazionali e internazionali, per aggiudicarsi il premio per lo sviluppo dell’idea di business durante il periodo di incubazione.
Nel 2016 l’ingresso nel capitale di Clhub da parte della famiglia Apodaca, proprietaria del gruppo californiano Westport Construction Inc. (Real Estate) e a capo di APO Group Inc. (Business Development Consulting), e di iStarter, acceleratore italiano con sede a Londra che subentra nella fase di accelerazione che va dal seed al Serie A, rappresentati in Consiglio di Amministrazione da Andrew Apodaca e Simone Cimminelli.
Con l’obiettivo di fornire alle startup continuità nel percorso di crescita, Clhub ha stretto ulteriori partnership strategiche con TIM#Wcap Accelerator ed Equinvest.
Clhub è anche un corporate accelerator e affianca le aziende attraverso programmi di open innovation.
È socio di Italia Startup, associazione no profit che riunisce imprenditori, investitori, industriali, startupper, enti e aziende con l’obiettivo di dare un nuovo impulso alle giovani imprese italiane. Tra gli altri partner: Iubenda, Voverc, Publikendi, Aruba Cloud.

Profilo delle 3 startup clean nel portafoglio

VERANU: soluzione innovativa a elevato valore aggiunto per la pavimentazione 2.0 che converte, per effetto piezoelettrico, l’energia cinetica dei passi in energia elettrica pulita. La soluzione Veranu, che include servizi IoT, è di facile installazione e si integra perfettamente con ogni tipo di pavimentazione tradizionale poiché si colloca al di sotto, direttamente sul massetto, o sul pavimento già esistente, diventando invisibile agli utilizzatori. Questa proprietà permette l’applicazione anche in zone urbane senza deturpare l’urbanistica. Le prestazioni sono elevate: con un solo passo si può erogare fino a 2 W di potenza; sono sufficienti 20 passi per accendere un lampione a luci LED in una piazza e 10.000 per ricaricare interamente la batteria di uno smartphone (energia media 11.5 Wh). La tecnologia è realizzata con materiali riciclati che abbattono le emissioni di CO2, riducono i costi di produzione e rispondono al fabbisogno energetico dei clienti finali, principalmente aziende pubbliche e private con aree di transito o spazi di aggregazione (piazze, aeroporti, stazioni di treni/bus e uffici). Per ottimizzare il prodotto, vengono implementati componenti IoT sviluppati dal team R&D dell’azienda per garantire l’interfaccia tra il prodotto e il cliente.

KUNSTE: marchio italiano che opera nel settore della nautica con particolare interesse nel campo delle applicazioni a ultrasuoni utilizzati come antivegetativa contro la formazione del fouling (alghe, molluschi e denti di cane). L’idea nasce dalla ricerca effettuata in altri campi da un team di tecnici ed esperti con la passione per il diportismo nautico. I primi test hanno portato risultati incoraggianti perché, anche in presenza di abbondante vegetativa, l’applicazione del dispositivo ha permesso di verificare che le onde a bassa frequenza determinano il distacco degli aggregati.

LIFETREE: progetta e produce automazioni industriali, droni, androidi, sistemi di pilotaggio remoto e sistemi multifunzione energeticamente autonomi. Offre al mercato una rete integrata di soluzioni multifunzione adattabili a differenti contesti, che erogano servizi di pubblica utilità e tecnologie robotiche in ambienti non accessibili all’uomo.

VedoGreen, la società del Gruppo IR Top, Partner Equity Markets di Borsa Italiana – LSE Group, è specializzata nella finanza per le aziende green quotate e private. Nasce nel 2011 dall’ideazione dell’Osservatorio “Green Economy on capital markets”, report annuale sulle aziende green quotate nei principali paesi europei. Il portale www.vedogreen.it e il “Green Investor Day” rappresentano oggi il punto di riferimento per l’incontro tra finanza e impresa green. La società ha realizzato un database proprietario con oltre 3.000 aziende appartenenti a 10 settori della green economy, che consente l’analisi dei risultati economico-finanziari, la valutazione della singola azienda e la view dei principali trend tecnologici, normativi e di settore. VedoGreen è corporate finance advisor per la quotazione in Borsa (IPO), l’apertura del capitale a Investitori Istituzionali e l’accesso a nuovi prodotti di debito dedicati alle società della green economy. VedoGreen è ideatore e socio promotore di GreenItaly1, la prima SPAC tematica specializzata sulle imprese della Green Economy, quotata sul mercato AIM Italia dal dicembre 2013 con una raccolta di 35 milioni di euro.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: