Vehicle-to-Grid: l’integrazione della mobilità elettrica nelle micro-reti

Giovedì 24 ottobre si terrà a Cagliari presso ‘Sa Manifattura’ in viale Regina Margherita 33, a partire dalle ore 9:00, un seminario-incontro, dal titolo ‘Vehicle-to-Grid: l’integrazione della mobilità elettrica nelle micro-reti’: un evento formativo organizzato dalla Piattaforma Energie Rinnovabili di Sardegna Ricerche, dedicato alla mobilità elettrica che intende fornire una panoramica su questa tecnologia e sulle opportunità di sviluppo dei sistemi energetici locali attraverso i cosiddetti sistemi Vehicle-to-Grid, che integrano i veicoli elettrici nelle micro-reti. Durante il seminario saranno presentate le iniziative sviluppate a livello regionale e nazionale.

I lavori saranno coordinati da Mario Porru, ricercatore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari (DIEE). Fabrizio Pilo, direttore dello stesso DIEE, parlerà di tecnologia ed applicazioni nelle micro-reti; sarà poi la volta di Massimiliano Gatti, dell’Istituto Italiano di Tecnologia che porterà al pubblico l’esperienza dell’istituto genovese nel car-sharing elettrico aziendale e nella tecnologia V2G.

La seconda parte della mattinata sarà dedicata ad altre esperienze sviluppate in Sardegna, in particolare si dibatterà su: la startup Sun2Car, che realizza reti di ricarica alimentate con energia rinnovabile locale; sul progetto Poseidon, che applica la mobilità elettrica ai contesti portuali; sul progetto della micro-rete di Sardegna Ricerche a Macchiareddu, per quanto riguarda l’integrazione della mobilità elettrica con colonnine di ricarica in V2G.

Per partecipare occorre iscriversi compilando il modulo online disponibile sul sito di Sardegna Ricerche, all’indirizzo www.sardegnaricerche.it, dov’è possibile trovare il programma della giornata e il calendario dei prossimi incontri.

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: