Zara, topo morto nel vestito

0 0
Read Time:49 Second

Cailey Fiesel ha acquistato un abito in saldo nel negozio Zara di New York,  quando lo ha indossato ha sentito un odore nauseabondo e non capiva di cosa si trattasse, fino a quando ha visto qualcosa di strano spuntare dalla fodera interna, ha scucito una parte di tessuto e ha fatto l’orribile scoperta: un topo morto, ormai in decomposizione era stato letteralmente cucito dentro l’abito.

cxtjeyvusaickdg

La foto della zampetta del roditore che fuoriesce dalla cucitura interna del capo, sta facendo il giro dei social e l’azienda spagnola di abbigliamento Zara, famosa in tutto il mondo, è finita sotto l’occhio del ciclone per via della denuncia della 24enne. Un portavoce di Zara Usa ha confermato che l’azienda è al corrente dell’accaduto e che sta indagando sulla faccenda sottolineando che Zara ha rigorosi standard di sicurezza, ma ci si chiede come e dove vengono confezionati i capi di abbigliamento. Le associazioni dei consumatori vogliono vederci chiaro fino in fondo e annunciano battaglia.
..

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: