Giorno: 29 Dicembre 2021

Disabilità grave, semplificazione per i piani personalizzati. Nieddu: “Massimo impegno per una misura importante per utenti e famiglie”

Cagliari. La Giunta Solinas, su proposta dell’assessore regionale dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza sociale, Mario Nieddu, ha approvato le indicazioni per la continuità del programma dei piani personalizzati della legge 162 del 1998 a favore delle persone con disabilità grave. Anche per il 2022 sono previsti percorsi semplificati sia per

Air Italy, Zedda: “bene interesse governo, obiettivo resta la tutela dei lavoratori”

Cagliari. “Abbiamo registrato l’interessamento da parte del Ministro degli Esteri Di Maio che rispetto alla vertenza Air Italy starebbe dialogando direttamente con la proprietà per chiedere il blocco delle lettere di licenziamento e abbiamo ribadito la disponibilità della Regione per trovare ogni soluzione e strada percorribili affinché si attivino le

Teatro Lirico Cagliari: stagione lirica e di balletto 2022

Cagliari. Stagione lirica e di balletto 2022 al Teatro Lirico di Cagliari. Sono previsti sei titoli operistici ed un balletto per i sette turni di abbonamento (oltre alle recite mattutine rivolte alle scuole): “Cecilia”, “L’elisir d’amore”, “Ernani”, “La sonnambula”, “Manon Lescaut”, “West Side Story” ed il classico “Romeo e Giulietta”.

Ambiente, Lampis: “200mila euro ai Comuni per azioni dirette all’istituzione di aree naturali protette o monumenti naturali”

Cagliari. “L’importanza dell’enorme patrimonio naturale della Sardegna, caratterizzato da aree di notevole rilevanza naturalistica e ambientale, è confermata dall’impegno della Regione nel garantirne la conservazione, il recupero e la promozione, anche attraverso l’istituzione di aree naturali protette o di monumenti naturali. Perciò, il primo obiettivo della Strategia regionale per lo

Industria, Anita Pili: ‘prorogato al 30 giugno il termine per la liquidazione dei consorzi Zir di Siniscola, Macomer e Nuoro-Pratosardo’

Cagliari. “Dopo un primo rinvio, dovuto alla diffusione di incendi estivi che avevano interessato alcuni territori della Sardegna centrale, si è deciso, considerando il perdurare dello stato di emergenza pandemica che vede gli enti locali ancora impegnati nel contrasto alla diffusione epidemiologica, di disporre un’ulteriore proroga del termine assegnato ai