Auto in prestito, spetta ugualmente il risarcimento del danno?

0 0
Read Time:36 Second

 

Se si presta l’auto a un amico, nel caso in cui questi venga coinvolto in un incidente stradale si ha ugualmente diritto al risarcimento del danno, sempre che, ovviamente, la responsabilità sia dell’altro conducente.

Alcune polizze assicurative prevedono la possibilità di risarcimento del danno, in caso di incidente, solo se a guidare è il soggetto identificato nella polizza stessa. Ciò però avviene quasi sempre nel caso di auto aziendali. La generalità, invece, delle polizze rc-auto, non contengono limitazioni di questo tipo: pertanto, se l’auto viene guidata da un familiare (la moglie, il figlio, il genitore) o da un amico e questi commette un incidente stradale di cui non ha colpa, il diritto al risarcimento resta sacrosanto.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: