Bruxelles, orge tra poliziotti durante il blitz antiterrorismo

0 0
Read Time:39 Second

0764273e69833ab69509b154e81f855d_articleSesso durante le ore di lavoro. L’accusa arriva da due quotidiani belgi, La Dernière Heure e De Standaard, ed è rivolta a dieci poliziotti che dopo lo scorso 13 novembre, nelle ore del coprifuoco a Bruxelles, seguito agli attentati di Parigi, si dilettavano in orge dentro la stazione di Ganshoren, poco a nord del quartiere di Molenbeek, “capitale” del jihadismo europeo.

Per due settimane la stazione di polizia di Ganshoren è stata trasformata in dormitorio temporaneo per gli agenti impegnati nella lotta al terrorismo ma, tra una missione e l’altra, 8 uomini e due donne in divisa, mentre la città era sotto coprifuoco, si divertivano e si rilassavano con rapporti sessuali di gruppo. Le perquisizioni, gli interrogatori, insomma “il lavoro” era secondario rispetto al “piacere” per questi agenti di polizia belgi.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: