Falcon 900 della A.M. trasporta un uomo in pericolo di vita

Anche oggi l’Aeronautica Militare, impegnata in un volo di soccorso sanitario: l’intervento è stato effettuato con il trasferimento da Crotone a Roma, di uomo in pericolo di vita.

Il volo sanitario è stato attivato, su richiesta della Prefettura di Crotone, dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea. Appena dopo l’atterraggio a Crotone, sul velivolo Falcon 900 del 31° Stormo – intorno alle 14:00 – è stato imbarcato il paziente insieme ad un familiare e ad un’equipe medica; trasportato a Roma Ciampino, il paziente è stato poi ricoverato al Policlinico “Umberto I” di Roma

Il Falcon 900, uno degli assetti che l’Aeronautica Militare tiene in prontezza ogni giorno e a qualunque ora per i trasporti sanitari urgenti, è decollato alle 11:15 circa dall’aeroporto di Ciampino, sede del 31° Stormo.

Attraverso i suoi Reparti di Volo, l’Aeronautica Militare mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare in qualunque momento e in grado di operare in qualsiasi condizione meteorologica per assicurare il trasporto urgente non solo di persone in imminente pericolo di vita, come accaduto oggi, ma anche di organi ed equipe mediche per trapianti. Sono centinaia ogni anno le ore di volo effettuate per questo genere di interventi dagli aerei del 31° Stormo di Ciampino, del 14° Stormo di Pratica di Mare e della 46a Brigata Aerea di Pisa.

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *