Omicidio in Sardegna, vittima un 48enne di Genoni

E’ stato ucciso da un solo colpo di fucile probabilmente caricato a pallettoni, Roberto Vinci, il 48enne di Genoni deceduto nella notte all’ospedale Brotzu di Cagliari dopo essere stato sorpreso dal killer mentre si stava recando in bicicletta in un terreno di sua proprietà.

L’allarme al 118 è giunto a tarda sera a seguito di una chiamata di un passante. L’ambulanza medicalizzata è arrivata sul luogo dell’agguato dove i medici hanno tentato una prima rianimazione sul posto. Viste le gravissime condizioni in cui versava il ferito, si è deciso l’immediato trasferimento in ospedale. Le indagini sono coordinate dal maggiore Michele Cappa, comandante del Nucleo investigativo di Nuoro. Si scava nel passato della vittima per capire il movente dell’omicidio: Vinci aveva diversi precedenti per rapina e furti. (Ansa.it)

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *