Rubata l'urna contenente il cervello di don Bosco

0 0
Read Time:52 Second

Asti. Sparita  l’urna che conteneva il cervello  di Don Bosco,  fondatore delle congregazioni dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice. San Giovanni Bosco nacque il 16 agosto 1815 a Colle don Bosco,  collina che sorge in borgata Becchi, frazione Morialdo del comune di Castelnuovo
Il furto è avvenuto nelle scorse ore nella Basilica di Colle Don Bosco,  nell’astigiano, l’urna si trovava dietro l’altare maggiore, nella parte inferiore della basilica. La comunità si sarebbe accorta del furto all’ora di chiusura della Chiesa.
Don Bosco  è un santo molto caro a Bergoglio tanto che in occasione dei 200 anni della sua nascita, nel 2015, il Papa  gli ha reso omaggio nella basilica di Maria Ausiliatrice, a Torino.
L’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia rivolge un appello a chi ha profanato la reliqua di San Giovanni  Bosco: “Invito chi ha sottratto la reliquia a restituirla subito, senza condizioni” e denuncia la “profonda miseria morale” insita in quanto accaduto, invita inoltre tutti i sacerdoti della diocesi torinese a “ricordare la comunità salesiana nella celebrazioni di domani, Solennità di Pentecoste”.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: