Einstein Telescope a Lula, Christian Solinas: “Governo al nostro fianco nel percorso”

0 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

Cagliari.  “La visita di lunedì, con il Ministro Bernini, nella miniera di Sos Enattos, rappresenta una tappa importante nel percorso di avvicinamento della Sardegna e dell’Italia all’obiettivo. Con l’auspicato via libera alla realizzazione del potente rivelatore di onde gravitazionali di terza generazione in terra sarda, la Sardegna e Lula verranno proiettate all’attenzione del mondo. Abbiamo davanti una possibilità unica, irripetibile, per dare alla nostra Isola l’opportunità concreta di un traguardo di immenso prestigio che porta con sé importanti ricadute economiche, l’emblema di una Sardegna luogo ideale per l’alta tecnologia e la ricerca scientifica. Non devono sfuggire le opportunità di crescita legate all’ET, con ricadute in ogni settore economico e in differenti ambiti professionali sia nella fase di costruzione dell’infrastruttura e sia con l’entrata a regime dell’osservatorio, con oltre 35mila nuovi posti di lavoro”. Così il Presidente della Regione, Christian Solinas, in attesa della visita con la Ministra Annamaria Bernini a Sos Enattos. “Lunedì cercheremo di far comprendere al Governo con ancora più decisione e fermezza che la Sardegna è pronta”, spiega il Presidente Solinas.

“La nostra terra si propone come luogo ideale per progetti di alta tecnologia, pronta ad ospitare progetti e personalità scientifiche provenienti da tutto il mondo, dice ancora il Presidente. Abbiamo il dovere di credere fino in fondo in questa straordinaria opportunità di sviluppo. La Sardegna è pronta”.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: