Omicidio Sarule. E’ stato il fratello

0 0
Read Time:44 Second

La vittima si chiamava Antonio Porcu, allevatore, classe 1952. Sposato e padre di tre figli. L’omicidio è avvenuto nel suo ovile nelle campagne di Sarule, in località “Sa badde de sa para”, lungo la provinciale che porta a Ottana, intorno alle 8:30. Antonio Porcu stava andando via dall’azienda agricola quando, presumibilmente, è stato raggiunto dal fratello. Probabile  che tra i due sia nata  una discussione, che una volta degenerata ha portato  Gaetano  Porcu ad estrarre   la pistola e fare fuoco, ferendo a morte il fratello.
L’omicida si è costituito un’ora dopo, riconoscendo la sua colpa ed esponendo le ragioni dell’ omicidio agli inquirenti. Il movente dell’omicidio sarebbe legato a questioni di interesse legati ai pascoli. Subito dopo l’omicidio, nel piccolo paese barbaricino si vociferava che l’autore potesse essere il fratello. Gaetano Porcu, intanto, è stato trasferito al carcere nuorese di Badu ‘e Carros.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: