berlusconi

La mossa sporca di Casini: “Cav, molla la Lega e crea un partito col Pd”

Tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini a metterci il dito ci pensa Pierferdinando Casini. E la sentenza dell’ultimo dei democristiani è lapidaria: il Cav dovrebbe mollare la Lega e andare con il Pd. “Salvini – spiega il senatore, più voltagabbana della storia, prima DC, poi Udeur con Mastella, quindi CCD, poi UDC e, alle ultime, eletto a Bologna