Operatori socio sanitari

Operatori socio sanitari. Tocco: “Stop alla precarietà e maggiore valorizzazione della figura professionale”

Un disegno fatto di continue sforbiciate, esternalizzazioni e precariato hanno reso più difficile la gestione dell’emergenza coronavirus anche in Sardegna. E nelle corsie dei presidi ospedalieri si rende quanto mai necessario il rafforzamento dell’esercito volto all’assistenza da integrarsi con il personale medico e infermieristico. Un nuovo trapianto nell’organico necessario nelle