Tocco (Presidente Consiglio comunale), continuità territoriale: “Necessario rafforzamento rotte per le feste di fine anno”

L’incremento dei posti sui voli per la Sardegna sotto l’albero, a partire dagli sbarchi sull’aeroporto di Cagliari. E’ quanto invoca il presidente del consiglio comunale Edoardo Tocco, che punta ad investire l’assemblea civica sul tema dei trasporti. <<E’ importante che vengano potenziate le rotte per lo scalo di Elmas a ridosso delle feste – sottolinea il capo dell’assemblea municipale di palazzo Bacaredda – per venire incontro ai tanti viaggiatori del Sud Sardegna che torneranno in Sardegna per le ricorrenze di fine anno>>. Un’espansione scontata, con la decisione suggellata dall’assessorato regionale trasporti all’interno del Comitato paritetico di monitoraggio sulla continuità territoriale, ma l’auspicio è che il rafforzamento riguardi anche l’aeroporto alle porte di Cagliari. <<Uno scalo che attrae la grande fetta di turisti in arrivo in Sardegna – rimarca Tocco – inclusi i residenti nella Penisola>>. La preoccupazione del presidente del consiglio comunale si allarga anche sulla continuità marittima: <<E’ necessario – conclude Tocco – che il porto di Cagliari possa restare un approdo strategico per le navi di linea, con un incremento delle corse soprattutto per le festività>>.

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: