Giorno: 18 Settembre 2020

Cagliari. Nonno Vigile: candidature entro lunedì 21 settembre 2020

Cagliari. Entro lunedì 21 settembre 2020, i volontari anziani interessati a partecipare al servizio di vigilanza e sicurezza denominato “Nonno Vigile”, dovranno presentare apposita domanda. Il servizio verrà svolto presso le scuole cittadine primarie e secondarie di primo grado statali, per l’anno scolastico 2020/2021, per il periodo settembre/dicembre 2020. Le

A Oristano contagi fermi, mentre si registra la prima guarigione

A Oristano contagi fermi, mentre si registra la prima guarigione. Ad annunciarlo è il Sindaco Andrea Lutzu dopo aver avuto la conferma dalle autorità sanitarie della ASSL: “Dopo il forte aumento dei casi accertato in queste ultime settimane, finalmente una bella notizia. Seguiamo con attenzione l’evolversi della situazione e ci

Covid-19 Sardegna. Dati 18 settembre: 66 nuovi casi, una vittima nella provincia di Sassari

Sono 3.108 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 66 nuovi casi, 51 rilevati attraverso attività di screening e 15 da sospetto diagnostico. Si registra una nuova vittima nella provincia di Sassari, una donna, asintomatica, risultata positiva

Vertenza Gross 87. Tocco: “L’assemblea civica in prima linea per salvaguardare l’occupazione”

<<Il Consiglio comunale sosterrà la vertenza dei trenta dipendenti della Gross 87, che da ormai diversi lustri si sono sobbarcati la gestione delle merci dell’ex Auchan, impiegati nel deposito incastonato nella zona industriale di Macchiareddu>>. Lo dichiara il presidente dell’assemblea civica Edoardo Tocco che sottoporrà la questione durante la prossima

Oristano, ilConsiglio comunale approva il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2019

Con 14 voti a favore e 9 contrari il Consiglio comunale di Oristano ha approvato il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2019. È stato l’Assessore al Bilancio Angelo Angioi a illustrare l’argomento in aula, elencando le cifre del conto che si chiude con un disavanzo di 12 milioni 469 mila