Marisa Monte, Teatro Massimo. Sabato 18 la star della samba approda con “Portas”

0 0
Read Time:1 Minute, 7 Second

10 milioni di dischi venduti, 4 Latin Grammy Award conquistati, innumerevoli collaborazioni. Cosi Marina Monte, ritenuta la “Mina del Sudamerica”, arriva a Cagliari con “Portas”, il suo ultimo album registrato in più continenti e che da il nome anche al suo recente tour.

Per l’artista brasiliana dalle chiare origini italiane, il concerto al Teatro Massimo di sabato, è il primo assoluto in Sardegna. Tuttavia, nel 2021, in occasione della vittoria al Premio Tenco, presenta “Vento Sardo”, un brano composto insieme a Jorge Drexler a bordo di una barca a vela in navigazione a La Maddalena.

Dal 1989, Marisa Monte nel tempo è diventata un’artista di fama internazionale. I suoi brani, profondamente ispirati a samba e pop della sua terra, sono perfettamente ricercati nelle parole e negli arrangiamenti. E’ uno stile unico nel suo genere.

Con lei hanno lavorato Laurie Anderson, Philip Glass, Gilberto Gil, Caetano Veloso e John Zorn ma senza ombra di dubbio, rimane impressa l’esperienza con i Tribalistas insieme a Arnaldo Antunes e Carlinhos Brown e culminata con il successo di “Ja sei namorar”.

Sardegna Concerti porta dunque in Sardegna un’artista di primo piano, un appuntamento da prendere per sabato 18 alle ore 21.

Per informazioni e acquisto biglietti https://shop.sardiniaticket.com/prenota-map.php?negozio_evento_id=164&settore_id=1&ordine_posto=MA&opid=53#info

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: