Spaventoso incendio in Sardegna

0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

Un imponente incendio si è sviluppato ieri nei territorio tra Isili, Serri, Villanovatulo e Nurri, le fiamme alimentate dal vento e dal caldo che in queste ore investono l’isola, hanno creato non pochi problemi e preoccupazioni. Per domare l’incendio sono state chiamate cinque squadre dei vigili del fuoco, la Protezione civile, il corpo forestale e i volontari. In volo sei elicotteri della flotta regionale e tre Canadair impegnati a lanciare bombe d’acqua nel tentativo di arginare il fuoco prima che raggiungesse abitazioni e aziende. Un treno in transito è stato fermato dai carabinieri prima che potesse attraversare una zona in cui erano attivi dei focolai. L’emergenza sembra rientrata, grazie alle squadre a terra che hanno lavorato per tutta la notte.
Il bilancio dei danni è di circa 1500 ettari distrutti, hanno subito danni anche alcune aziende agricole
A proposito di questo incendio hanno destato curiosità alcuni frame del radar della Protezione Civile, che serve a monitorare le piogge in atto. Gli addetti hanno individuato una piccola macchia verde, come se fosse in atto un rovescio localizzato nella zona del cagliaritano tra Villanovatulo, Isili, Nurri e Serri. In realtà si trattava di un falso segnale, interpretato erroneamente dal radar, per la presenza di una vera e propria imponente nube sviluppata dal gigantesco incendio in atto nella zona proprio ieri.

radar.jpg

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: