Tocco (Forza Italia), un nuovo sistema per la differenziata a Cagliari

Mastelli più grandi per agevolare il conferimento della raccolta differenziata. Isole ecologiche distribuite in alcuni quartieri strategici del capoluogo. Orari di ritiro adeguati alle esigenze dei cittadini. Sono le novità proposte da Edoardo Tocco (Forza Italia), candidato alla carica di consigliere comunale per l’emiciclo di palazzo Bacaredda. <<E’ necessario identificare nuove strategie che facilitino il compito dei cittadini e mettano fine all’aumento delle discariche selvagge in molti rioni di Cagliari – spiega il rappresentante degli azzurri – Il progetto parte dalla modifica degli attuali mastelli, che risultano essere poco adeguati per il conferimento dei rifiuti>>. Allo studio della coalizione di centrodestra una migliore governance, con servizi sempre più innovativi ed efficienti per cercare di contenere i costi e migliorare la vita di tutti. <<Uno dei nostri slogan è Cagliari pulita – conclude Tocco – Il disegno di raccolta differenziata proposto dalla giunta uscente si è rivelato un flop. L’obiettivo è indicare nuove  modalità gestionali in grado di ottimizzare il sistema con l’installazione  di isole ecologiche altamente tecnologiche ad accesso controllato mediante apposite card personalizzate in alcuni punti strategici. E’ poi indispensabile una revisione degli orari di ritiro, che vanno resi più razionali rispetto alle esigenze dei cittadini>>.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *