salone del libro

Torino, Salone del Libro. Prima giornata con i Giganti di Mont’e Prama

Utilizzare le statue di Mont’e Prama come icone identitarie di un popolo, senza settarismi, per la promozione della Sardegna, della sua storia, della cultura? È il quesito con cui si è aperto il programma dell’Associazione editori sardi, nella giornata inaugurale del 34esimo Salone del libro di Torino. Evento principale tra quelli organizzati oggi dall’AES, “Un’isola e i

La Fondazione Giuseppe Dessì al Salone del Libro di Torino

La Fondazione Dessì ritorna al Salone del Libro di Torino: l’istituzione culturale di casa a  Villacidro (Sud Sardegna), impegnata nella custodia e valorizzazione del lascito culturale di Giuseppe Dessì (1909 – 1977), partecipa alla trentaquattresima edizione della più grande fiera italiana dell’editoria con due diversi appuntamenti dedicati allo scrittore sardo.Il primo, in agenda nella giornata inaugurale, questo giovedì (19 maggio) dalle 16 alle 17 nella Sala Rosa (Padiglione

Salone del libro di Torino, Solinas: una vetrina importantissima per gli editori sardi

Cagliari. Dopo due anni di assenza forzata a causa della pandemia da Covid, la Regione Sardegna ritorna con un suo stand istituzionale alla XXXIV edizione del  Salone del Libro di Torino, in programma al Lingotto col tema “Cuori Selvaggi”, che,  negli intendimenti degli organizzatori, vuole rispondere alle sfide affrontate negli ultimi anni. Una