Sanac

Sanac, nuovo incontro con i sindacati. Anita Pili: avvio del dialogo con le altre regioni per arrivare a soluzione congiunta

Cagliari. “Mi impegno fin da subito a coinvolgere gli assessori dell’Industria delle regioni Liguria, Piemonte e Toscana, affinché si possa studiare insieme una soluzione sugli stabilimenti Sanac, da sottoporre al MISE. L’obiettivo è agire congiuntamente per fare in modo che venga garantita, ai lavoratori degli stabilimenti più a rischio, la

Sanac, Anita Pili incontra i sindacati, pressing sul governo per evitare la chiusura

Cagliari.  La crisi della Sanac è stata esaminata n corso di un Incontro tra l’assessora all’industria Anita Pili e i sindacati. A seguito della difficile e delicata situazione creatasi nella Società, principale fornitrice di materiale refrattario per l’acciaieria ex ILVA, ora Acciaierie d’Italia per l’ingresso dello Stato attraverso la Società

Sanac di Macchiareddu, 100 lavoratori a rischio. Anita Pili scrive al ministro Giorgetti: scongiurare il fermo

 Cagliari. Scongiurare il rischio di fermo dello stabilimento, e la possibile cassa integrazione per i 70 dipendenti. intervento del Ministro dello Sviluppo Economico Giorgetti viene richiesto dall’assessora all’industria Anita Pili, che oggi ha incontrato le rappresentanze sindacali dello stabilimento di Macchiareddu. “A seguito della difficile e delicata situazione creatasi nella